QUOTA

Il termine di pagamento della quota è il 02/03/2022

Le quote di iscrizione previste per l’anno 2022, presentano la seguente articolazione:

  • Quota intera: 235,00€
     
  • Quota ridotta: 165,00€
    per i nuovi iscritti per i primi 3 anni di iscrizione entro i 35 anni di età
     
  • Quota ridotta genitorialità o gravidanza oltre il 61° giorno: 39,00€
    per le iscritte e gli iscritti comprende i soli contributi di Federazione e CNAPPC;

PROCEDURE DI PAGAMENTO

L’avviso di pagamento viene inviato agli iscritti tramite  PEC, trasmessa direttamente dal Prestatore di Servizi di Pagamento dell’Ordine, ad inizio anno.
L’avviso arriva dall'indirizzo serviziopa@pec.infogroup.it con oggetto: "ARCHIBO - Quota Iscrizione Albo".
Per gli iscritti che ad oggi non hanno ancora comunicato un indirizzo PEC valido l'avviso arriva da noreplay @ eng.it con oggetto: "ARCHIBO - Quota Iscrizione Albo".
(indirizzi non abilitati a ricevere risposte, per comunicazioni scrivere a: segreteria@archibo.it)
Si ricorda che è obbligo di legge per l’iscritto possedere e comunicare all’Ordine di appartenenza un indirizzo di PEC valido.

ESONERI E TUTELE

Quota ridotta genitorialità o gravidanza oltre il 61° giorno
Le iscritte e gli iscritti interessate/i da nascite, adozioni o affidamenti, anche temporanei, possono richiedere il pagamento della quota di iscrizione ridotta. Le presenti riduzioni si intendono per nucleo familiare, spettando all'iscritto o all'iscritta, ma alternativamente.
La riduzione sarà riconosciuta alle iscritte, a partire dal 61° giorno di gravidanza, anche nel caso di interruzione dopo tale periodo.

La richiesta di quota di iscrizione ridotta potrà essere inviata all’indirizzo segreteria@archibo.it a partire dal 1° gennaio ed entro il 31 dicembre, allegando la seguente documentazione:
certificato di nascita o autocertificazione, nel caso di nascita, adozione o affidamento
certificato medico attestante la gravidanza oltre il 61° giorno

La riduzione avrà effetto sulla quota dell'anno successivo a quello della presentazione richiesta. In caso di richiesta di riduzione gravidanza, la quota ridotta verrà applicata una volta soltanto, in sostituzione della quota ridotta per genitorialità. Si avrà diritto alla riduzione solo se in regola con il versamento delle quote di iscrizioni e se non destinatarie/e di provvedimenti disciplinari di sospensione nel momento della richiesta.

 

Richieste di proroga:
Si ricorda che dal 2015 esiste la possibilità di richiedere differimento del pagamento della quota annuale per l’iscrizione all’Ordine; per accedere a questa procedura l’iscritto interessato dovrà presentare una richiesta scritta con descrizione dettagliata delle motivazioni, che sarà valutata dal Consiglio.
La proroga è concedibile, a discrezione del Consiglio, fino ad un massimo di 4 mesi.
Agli iscritti cui è stata concessa la proroga e che non avranno provveduto a saldare nei termini stabiliti, sarà applicata la quota per morosità e sarà avviato il procedimento disciplinare. La richiesta deve essere inviata all’indirizzo: segreteria@archibo.it.

QUOTA DI MOROSITA’

Nella assemblea del 12 dicembre 2016 è stata istituita la “quota per morosità” di importo pari a 80,00 € – con la quale l’Ordine recupera parte delle spese sostenute per i solleciti e le procedure successive che devono essere applicate nei confronti degli iscritti inadempienti. Tale importo si andrà a sommare alla quota annuale prevista.
A tutti gli iscritti - che non hanno ottenuto proroghe di pagamento - e che non hanno versato la quota entro la scadenza, nonostante i solleciti della segreteria, verrà inviata una comunicazione con l'emissione della quota di morosità. Il mancato pagamento di quanto dovuto darà luogo all’avvio del provvedimento disciplinare, così come previsto dalla normativa vigente.