Via Saragozza 175
40135 Bologna
Cf 80039010378

NEWREALISMO - INVENTARIO DI UNA ESPERIENZA UMANA

NEWREALISMO - INVENTARIO DI UNA ESPERIENZA UMANA

Si segnala la seguente inziativa:
NEWREALISMO èun progetto visivo-documentaristico sulle nuove gestualità in tempo di Covid-19. Il progetto gratuito, mira a costituire un inventario di immagini in PNG allo scopo di riflettere sugli spazi pubblici, da un nuovo punto di vista.

Partendo dai mezzi a loro familiari, Lashup decide di dare il proprio contributo creativo, attraverso la creazione di una documentazione di tutte le casistiche di persone che vivono i luoghi di relazione ai tempi dell’emergenza sanitaria che ha colpito l’intera popolazione, mediante gli strumenti visivi tipici della rappresentazione architettonica.

Come il Neorealismo italiano rappresentò una narrazione della realtà nell’Italia del secondo dopoguer- ra, così il progetto riparte da questo concetto ampliandolo tra global “NEW” e local “REALISMO”, considerando l’incidenza della situazione su tutto il globo.

La tecnica utilizzata è quella del cut-out 2d di persone, strumenti e immagini utili a enfatizzare e proporzionare i render e le visualizzazioni architettoniche, al fine di archiviare e generare una riflessio- ne e sulla collettività allentata e prendere in considerazione le nuove abitudini sociali per rimodulare gli spazi pubblici.

Nella sua semplicità iconografica le immagini di persone ”scontornate” dichiarano al meglio la condi- zione che stiamo vivendo: ogni figura è estraniata dal proprio contesto attraverso il ritaglio, risultando così in stand-by da una situazione, un tempo, un’emozione; la visualizzazione bidimensionale è quella che percettivamente esplicita in maniera adeguata l’appiattimento di immagine che viene restituito dai sistemi di comunicazione digitale quali smartphone, tv o pc.

Nasce così l’idea di chiedere di partecipare, in prima persona al progetto, fotografandosi in un autoritrat- to a figura intera, mentre compiono un’azione quotidiana all’aperto, in uno luogo pubblico, con i relativi dispositivi di sicurezza (mascherina e/o guanti, etc.) mantenendo le recenti distanze sociali.
Dopo essere stata “ritagliata e scontornata” ogni persona potrà far parte così di una banca dati globale che raccoglierà le situazioni, i gesti, i fotogrammi che caratterizzano le nuove modalità di usufruire dello spazio sociale.

La libreria sarà poi messa a disposizione online, in maniera gratuita e in formato PNG, per gli architetti, i designer o qualsiasi professione sarà costretta a ripensare e riprogettare dal 2020. 

INFORMAZIONI PRATICHE:

Lo scatto può:

- essere fatto con qualsiasi dispositivo e in qualsiasi formato

- ritrarre una o più persone, fronte o retro, tenendo in considerazione le normative di prevenzione Covid-19

- ritrarre persone, con animali o oggetti

Lo scatto deve:

- ritrarre una figura intera

- essere scattata all’esterno

- ritrarre una azione quotidiana con i dispositivi di sicurezza personali (mascherine e/o guanti, etc.) 

Per partecipare visitare:  www.newrealismo.com  

Categoria: