Via Saragozza 175
40135 Bologna
Cf 80039010378

Con lo sguardo all’insù - architetti in viaggio

Con lo sguardo all’insù - architetti in viaggio

Con lo sguardo all’insù - architetti in viaggio

Contest fotografico 2017 - promosso dalla Commissione Cultura dell’Ordine degli Architetti di Bologna in collaborazione con Castiglione Viaggi e The Plan.

LINK ALLA PIATTAFORMA

TEMA DEL CONTEST

Facendo seguito alle edizioni del 2015 e 2016, l’Ordine degli Architetti di Bologna promuove il terzo Contest fotografico avente come tema il viaggio: Con lo sguardo all’insù - architetti in viaggio.
Gli architetti sono viaggiatori anomali, li si riconosce perché spesso li vedi con lo sguardo rivolto verso l’alto, a cercare dettagli interessanti negli edifici, o a curiosare dentro alle finestre guidati da percezioni che sfuggono ai più.
Protagonista del contest sarà quindi lo scatto fatto dall’architetto in viaggio, di città, edifici, dettagli e situazioni che solo lui sa spiegare perché fotografa.
La premiazione del vincitore avverrà in occasione dell’aperitivo di Natale dell’Ordine degli Architetti di Bologna che si terrà presso l’ex negozio Gavina in via Altabella 23/A, a Bologna (maps), il giorno 14 dicembre 2017.

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE 
La partecipazione è aperta a tutti gli Architetti iscritti all’Ordine di Bologna.

NOTA STORICA
Nel 1961 l’architetto Carlo Scarpa è incaricato da Dino Gavina di allestire un negozio in via Altabella, in pieno centro storico. La soluzione ideata da Scarpa, che riveste la facciata esterna con una grande piastra in calcestruzzo forata da tonde vetrine di grandi dimensioni, diventa uno dei luoghi più singolari nel panorama urbano, generatrice all’epoca di violente polemiche in nome della conservazione e del rispetto della città antica. Meta da sempre di visitatori di ogni parte del mondo, oggi possiamo serenamente riconoscere quest’opera come un caposaldo dell’architettura contemporanea italiana.
A Gavina va riconosciuto il merito di avere individuato l’architettura come mezzo efficace e necessario per collocare la sua attività rivolta al moderno in un rapporto di attivo scambio culturale con la città
dal sito www.urbancenterbologna.it

Leggi il bando sulla piattaforma concorsiarchibo

 

Ufficio: 
Categoria: 
AllegatoDimensione
flyer89.74 KB