Via Saragozza 175
40135 Bologna
Cf 80039010378

Una nuova fase di pianificazione in Emilia-Romagna

Una nuova fase di pianificazione in Emilia-Romagna

Data: 
Mercoledì, Ottobre 10, 2018 - 14:30
Evento ARCHIBO
Luogo: 

Sede Ordine Architetti

Una nuova fase di pianificazione in Emilia Romagna
Percorso formativo in collaborazione con INU Emilia Rogmagna
7 seminari,  28 ore, distribuite in singoli moduli di 4 ore ciascuno frequentabile anche singolarmente.
Contenere il consumo di suolo e intervenire nella città esistente, impone di costituire un nuovo sistema di pianificazione ed acquisire nuovi strumenti in grado di governare nuovi processi.
I cinque anni che dall’entrata in vigore della LR 24/2017 porteranno all’approvazione dei PUG risulteranno cruciali e ricchi di sperimentazione perché in questo periodo si porranno le basi per il cambio di paradigma contenuto nella nuova legge, che non rende possibile la riproposizione di vecchi e superati modelli. Costruire un nuovo modo di pianificare, perché diversi sono gli oggetti di cui dobbiamo occuparci, non significa comunque non avere dei riferimenti dai quali partire, delle esperienze che, se sviluppate possono indicarci possibili strade da percorrere.
Il periodo transitorio può diventare un interessante banco di prova per arrivare alla redazione dei PUG avendo avuto l’occasione di cominciare ad affinare strumenti e strutture rispetto i temi nuovi contenuti nella legge: il contenimento del consumo di suolo, la rigenerazione urbana, la strategia per la qualità urbana ed ecologico-ambientale e cominciare a sviluppare metodologie di valutazione dei progetti in grado di supportare le scelte delle amministrazioni relativamente alle proposte dei privati in relazione agli obiettivi e agli interessi pubblici da raggiungere.
mod.1 La gestione della transizione: dalla LR 20/2000 alla LR 24/2017 
Obiettivi formativi specifici: Il modulo intende delineare il quadro delle azioni che le Amministrazioni Comunali dovranno organizzare per gestire la pianificazione in corso e, contestualmente, avviarsi verso la formazione della nuova strumentazione urbanistica. Sarà pertanto analizzata la normativa transitoria contenuta nella LR 24/2017 e verranno individuati i possibili percorsi in relazione allo stato della pianificazione nelle sue diverse fattispecie prospettabili. In particolare sarà affrontato il tema della gestione delle trasformazioni urbane in attesa del nuovo PUG distinguendo tra Comuni che hanno almeno adottato un POC e Comuni che non hanno portato a compimento l’adeguamento alla LR 20/2000.
Temi sviluppati:
  • Le novità immediatamente operative: le modifiche dell’operatività dei Comuni indotte dall’entrata in vigore della LR 24/2017 e di nuove disposizioni edilizie; misure organizzative e gestionali da programmare per la formazione del PUG – Vittorio Emanuele Bianchi, INU Emilia-Romagna
  • La gestione degli strumenti urbanistici adeguati alla LR 20/2000: aspetti giuridici - Federico Gualandi, IUAV Venezia
  • La gestione delle trasformazioni urbane in attesa del nuovo PUG – Sandra Vecchietti, INU Emilia-Romagna
  • La perimetrazione del territorio urbanizzato quale atto fondativo del PUG - Roberto Gabrielli, Regione Emilia-Romagna
4 CFP
costo: 25,00€+IVA
iscrizioni e modalità pagamenti: https://goo.gl/forms/dqO1fYWMaAG2oTFi1
AllegatoDimensione
programma mod.17.8 KB
programma completo30.95 KB